top of page
  • Immagine del redattoreD’Inchiostro Rosa

Intervista con… Un giorno alla volta

Cari lettoriiii oggi vi propongo una piacevolissima chiacchierata in compagnia dell'autrice Dominique Pillinger.


🎤 Forse potrebbe sembrare scontata come domanda ma sin da subito questo titolo è riuscito a stuzzicarmi la curiosità e molta riflessione quindi: come nasce il nome del tuo romanzo? 


🖋 Inizialmente il romanzo aveva un titolo diverso, ma sentivo che non si addiceva alla storia e cosi l'ho cambiato in "Un giorno alla volta", perché la vita e l'amore vanno vissuti cosi. Non possiamo pensare troppo al futuro o rimanere intrappolati nel passato e pertanto non ci resta che prendere le cose una alla volta - un giorno alla volta. 


🎤 Il filo rosso del destino è una breve parentesi che torna più volte a stimolare le nostre emozioni: vuoi lasciarci qualche spoiler? 


🖋 Secondo la leggenda cinese, il filo rosso unisce due persone che sono destinate a stare insieme e che, qualunque cosa accada, troveranno il modo di stare insieme. Spoiler: June e Roberto sanno che il loro legame è più forte di ciò che successe in passato, hanno solo bisogno di imparare a perdonarsi.


🎤 Come si dice… i matrimoni sono fatti di lacrime e risate, così per i nostri amici protagonisti ma anche per coloro che sono portatori di un messaggio profondo. Ti va di parlarci dei personaggi secondari? 


🖋 Nicole e Jonathan hanno una storia d'amore travagliata alle spalle. Le incomprensioni, gelosie e una scarsa comunicazione li portano sempre sull'orlo della rottura. La loro storia è in netto contrasto alla storia d'amore che vivono invece June e Roberto, che pare sin dall'inizio "perfetta". La presenza di Nicole e Jonathan era fondamentale, non solo perché sono gli amici fidati dei protagonisti e li aiutano a elaborare e affrontare il passato, ma perché dovevano sottolineare il messaggio di quanto sia importante vivere un amore sereno, onesto e di rispetto reciproco.


🎤 Chi abbiamo dimenticato??? Un certo cucciolone con un ruolo fondamentale nella vita dei nostri amici e soprattutto nel loro riavvicinamento. Da amante degli animali… quanto è importante secondo te la presenza di un cucciolone soprattutto in momenti difficili della quotidianità? 


🖋 Moltissimo! Personalmente credo che, più difficile è la sofferenza di una persona, più bisogno ha di un amico peloso. Gli animali hanno una capacità incredibile di intuire quando una persona sta male o attraversa un periodo difficile. Con la loro sola presenza riescono a farci stare meglio e, a volte, sembrano gli unici a capirci.


🎤 Siamo arrivati alla fine della nostra avventura insieme, per salutarci allora ti lascio libera di regalarci un super spoiler per la prossima avventura librosa 😂 


🖋  Ho appena terminato la prima bozza del mio secondo romanzo che avrà un tono più leggero e divertente rispetto a "Un giorno alla volta". La protagonista è una giovane donna con la quale potranno identificarsi in molte e (super spoiler) dopo aver incontrato una veggente è determinata a trovare quello giusto, costi quel che costi.


Un giorno alla volta https://amzn.eu/d/aXuACPZ


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page